Ciao, sono Marco

I miei amici mi definiscono il nerd più insoltio che conoscono. Non esco di casa mai senza musica e una connessione. Se potessi, vivrei in una barca a vela.

Chi sono

Romagnolo, classe '82. Sono cresciuto a Ravenna, piccola città piena di storia a pochi km dalla costa. Vicinanza che mi ha portatao la mia prima grande passione. Il Mare. Passione che mi ha trasmesso mio padre. Mi ha letteralamente messo prima su una barca a vela che sui banchi di scuola.
Durante il liceo ho conosciuto la mia seconda grande passione: i computer! E il magico, almeno ai tempi, mondo di internet. Tutto è iniziato con un corso pomeridiano di informatica. Quel corso ha smosso in un qualche modo la mia curiosità per quel nuovo mondo. La curiosità si è trasformata ben presto in passione, che ho coltivato e curato studiando, prima da solo e poi all'università. Fino a che io e la mia passione siamo entrati nel mondo del lavoro.
Ora posso dire di avere la fortuna sfacciata di fare come lavoro una delle cose che più mi piace fare!
Oggi sono sviluppatore in una start-up di Roma, che poi è un po' la mia seconda famiglia. Santi loro che mi sopportano.
Vivo a Roma da 3 anni. Ero curioso di conocere meglio quella che è considerata la città più bella del mondo. Città non facile, ma ti regala sempre qualcosa di nuovo. Ho vissuto anche 4 anni splendidi a Bologna, un po' in Toscana, e un paio di anni in Francia.
Sì, anche viaggiare non è che mi dispiaccia. Ma, alla fine, a chi non piace girare il mondo?
Quando non sono davanti al computer a scivere codice, mi godo la mia città adottiva, porto avanti quanche progetto da solo o con amici, leggo qualche libro (pochi) e mi guardo qualche serie TV ( eh, un po' di più ). Punti deboli? viaggiare, cosa che faccio più che posso. E che non è mai abbastanza. E il mare. E il mare. E il mare.

Parliamo di codice

Sono backend developer con focus per lo più in microservizi ed API. Sviluppo principalmente in PHP, fedele compagno di viaggio da ormai 20 anni. Prediligo Symfony come framework, ma ho a che fare anche con Zend.
Se ti interessa, nella sezione qui sotto sono un po' più specifico.

Next

Il mio stack di sviluppo



Ubuntu 18.04 Php 7.1 / 7.2 Symfony 4.2 Bash
Linux addicted da anni ormai.
Al momento giro su distro Ubuntu 18.04 con gui Plasma di KDE
Compagno di viaggio da ormai 20 anni. In produzione abbiamo sistemi con il 7.1 o 7.2
Symfony è il framework che prediligo. Attualmente uso la v. 4.2
Utilizzo script bash per creare installazioni dei servizi, cronjob, analisi di log, gestione connessioni.
 
Mysql Docker container Amazon Web Services Github
Altro grande compagno di viaggio
da tempo immemore. Fermo alla versione 5.7 in attesa di trovare tempo per studiare la 8
Docker, tool sempre più indispensabile per lo sviluppo
Tutta l'architettura HW al lavoro è su Amazon AWS
Come sistema di versionamento, tutti i miei progetti sono su github

Il nostro podcast

io e il mio amico Fabio, detto Scalo, parliamo di cultura, scienza, tecnologia.
Uniche regole: NO religione, NO politica. Nel podcast. Perché poi, offline, siamo scorrettissimi !
Ascolta Proxi luminale podcast
Proxi Luminale on Spotify Proxi Luminale on Apple podcast Proxi Luminale on Google podcast

il mio audiolog

Ho deciso di iniziare queto nuovo progetto in piena quarantena da COVID-19. Una registrazione, senza filtri, di "pensieri e parole".
Perché così, invece che parlare da solo, lo faccio con voi.
Ascolta Marco Ghinassi aLog
Marco Ghinassi aLog Marco Ghinassi aLog on Google podcast